La responsabilità del blogger

Abstract

Il termine “blog” è la versione tronca della parola “weblog”, a sua volta derivante dalla fusione della parola “web”, cioè “rete” e “log”, termine che identifica i software che servono a registrare la traccia degli accessi effettuati dai navigatori internet su di un sito.
Il blog è pertanto un sito internet, ospitato su di una piattaforma, realizzato mediante un programma di pubblicazione guidata che consente facilmente a chiunque di creare una pagina web personalizzata gestita autonomamente e aggiornata con relativa regolarità da uno o più autori, ove il blogger esprime le sue opinioni personali e può trattare gli argomenti più disparati mediante la pubblicazione dei c.d. posts, cioè file di testo e multimediali come foto, video,
file audio liberamente scelti.
La pagina web, nella pluralità dei casi, prevede per coloro che vi accedono anche la possibilità di collegarsi ad altri blogs tramite link ed anche di lasciare commenti su quanto pubblicato dall’autore, tramite pseudonimo oppure in forma del tutto anonima.

Puoi acquistare questo singolo articolo in pdf € 5,00

Oppure puoi acquistare l’intero numero in pdf o cartaceo € 25,00

o ancora, puoi sottoscrivere un Abbonamento Full € 70,00